Purifica della pelle con olio di cocco e bicarbonato

Come purificare la pelle con olio di cocco? 

Purifica della pella con olio di cocco

Purifica della pelle con olio di cocco- La miscela di olio di cocco e bicarbonato di sodio sembra essere il rimedio naturale più efficace per purificare la pelle, ringiovanirla e rigenerare le cellule epiteliali.

Purifica della pelle con olio di cocco
Origine: PhotoSG-Fotolia.com

Invece di spendere molti soldi per creme che spesso sono piene di prodotti chimici e che magari non vanno neanche bene per il vostro tipo di pelle, potete  preparare in casa un prodotto economico che funziona per la pelle con solo due ingredienti che probabilmente già avete: olio di cocco e bicarbonato di sodio.

Bicarbonato di Sodio: alcalinizzante, antisettico, lenitivo, esfoliante, combatte l’acne e la produzione eccessiva di sebo.

Olio di Cocco: antibatterico, anti-fungino, rigenera le cellule, idrata in profondità, ringiovanisce ed ammorbidisce la pelle

Io mangio 1 cucchiaio di olio di cocco tutti i giorni e posso confermare la sua efficacia benefica per l’organismo.

La miscela di olio di cocco e bicarbonato di sodio è efficace per:

acne, arrossamento, cicatrice, depurare, eczema, psoriasi, detergere,  idratante, rigenerare la pelle, dermatiti

Per le pelli più sensibili si deve utilizzare almeno un rapporto 2: 1 di olio di cocco e bicarbonato di sodio. Se avete bisogno di più di un esfoliante, utilizzare un rapporto 1: 1.

Purifica della pelle con olio di cocco

Miscela pelle sensibile

  • Olio di Cocco Biologico Spremuto a Freddo 10 grammi
  • Bicarbonato di Sodio 5 grammi

Miscela esfoliante o detergente struccante

  • Olio di Cocco Biologico Vergine 10 grammi
  • Bicarbonato di Sodio 10 grammi

Le quantità sono indicative e dipendono da quanta maschera vi serve, ma ne potete anche prepararne di più per avere un tonico struccante sempre a portata di mano. Lo potete mettere in un barattolino e tenerlo sempre a portata di mano, state solo attenti dopo i 25°C, l’olio diventa liquido. Oppure lo tenete in frigo e lo usate quando vi serve.

Scaldate la quantità a bagno maria dell’olio di cocco che serve.  Non deve diventare completamente liquido, basta ammorbidirlo e poi mescolarlo per bene con il bicarbonato di sodio. Applicate la maschera per 5 minuti per un trattamento di depurazione profondo, se lo usate come struccante, mettete la miscela su un battufolo e togliete il trucco.

Scoprirete che questa miscela è ancora più efficace dei costosi prodotti per la cura della pelle venduti nei negozi. Il fai da te è più economico, che quindi ci permette di personalizzare il prodotto a seconda delle nostre esigenze. La salute della pelle è un indicatore generale di quello che sta accadendo nel nostro corpo, sia dentro che fuori, e quindi per avere una pelle ottimale è necessario nutrire il nostro corpo con il meglio.

Provatelo subito! Compra l’olio di cocco Guru qui! 

Attenzione: Non usate o non mangiate l’olio se siete allergici al cocco.

 

Non solo potete purificare la pelle con l’olio di cocco, ma anche guarire le ferite!

Con l’uso dell’olio di cocco, potete aiutare alle ferite a guarire più velocemente. L’olio di cocco protegge contro l’infezioni grazie all’effetto antivirale, antibatterica e antimicotica.

Applicazione di olio di cocco:

L’olio fragrante è utilizzato non solo per la guarigione, ma anche per scottature e ustioni. Virus, batteri, funghi e spore vengono uccisi dalla olio di cocco e prevenire l’ulteriore diffusione. Intorno alla ferita, i vasi sanguigni si rinnovano ancora una volta. Basta strofinare più volte al giorno la zona interessata con un po‘ di olio di cocco e godere del sollievo. Le mani e i piedi, che in inferno sono spesso incrinate e grezzi e puo anche far male possono essere trattate con l’olio di cocco.